Laura Cristin




Non solo mimose

Category : mailart mar 8th, 2016

Nei primi giorni di marzo mi sono stati recapitati alcuni disegni di donne dalla Casa Circondariale di Bologna, nel contesto del progetto di arte postale curato da Piero Barducci. Sui disegni mi veniva chiesto di intervenire e di rispedirli alle mittenti. Siccome il soggetto scelto erano fiori recisi in vaso, mi è venuto spontaneo creare dei contesti più vivi e naturali con la tecnica del collage e del rubberstamping. L’idea è “nel mio intimo c’è…vita”. I disegni verranno esposti insieme agli originali e agli interventi delle altre artiste coinvolte.

Interventions with the technique of collage and rubberstamping on 5 drawings from women of Dozza jail.

Interventions with the technique of collage and rubberstamping on 5 drawings from women of Dozza jail.