Laura Cristin





Lo Stracquo a Ponza, settembre 2019

Category : in giro per il mondo, mostre, performance set 29th, 2019

"Mare Nostrum che sei nei cieli" it is a pray from Laura Cristin for the many who tried to cross the Mediterranean but did not survive, Ponza, 3 September 2019

“Mare Nostrum che sei nei cieli” it is a pray from Laura Cristin for the many who tried to cross the Mediterranean but did not survive, Ponza, 3 September 2019


C’è una mappa del Mediterraneo, nel libro “Sherena Velella” realizzato dopo lo Stracquo 2014, dove ho disegnato tante croci per i molti che hanno trovato l’eterno riposo lì. Quest’anno, dopo aver completato un viaggio simile a Ponza – dal quale è scaturito il busto di mare e di cielo di “Sherena Lunata” – ho concluso con “Flaschenpost from Venedig to Ponza” (video https://youtu.be/0NLnO_iXPCw) in modo da poter pregare: “Mare Nostrum che sei nei cieli. ..”

SHARE :