Laura Cristin





“L’uomo e il mare” performance di Laura Cristin Sheren

Category : in giro per il mondo, mailart, performance gen 21st, 2020

“>“>
Video di Gabriella Gallo e Maurizio Follin

“The Old Man and The Sea”, scritto nel 1951, pubblicato nel 1952, Hemingway ricevette il Nobel per la letteratura nel 1954. Fu una delle sue ultime testimonianze di vita, il suo capolavoro. Sono stata attratta dal tempo e dai tempi, ‘ché nel ’51 è nato Giancarlo Da Lio che mi ha invitato alla festa del suo compleanno/alias festa dell’arte il 17 gennaio 2020, pochi giorni prima di quello di mio marito Enzo (19 gennaio 1952). Sempre nel ’52 era nata anche la moglie Tiziana Baracchi, scomparsa nel 2018. Ho pensato di chiedere a Maurizio Follin una sonorizzazione per una performance augurale che ricordasse la forza di Giancarlo e il suo essere “uomo di mare” – leone alato dell’Ambasciata di Venezia – per scoprire che anche Maurizio e la moglie Gabriella sono nati in quegli anni. In quattro e quattr’otto, mi hanno fornito del Rumble n° 20 01 12 (10:38) che ho subito trovato perfetto per un’azione impromptu a La Fossetta di Musile del Piave durante la serata del 17/01/2020 in collaborazione con l’associazione Le Bricole del prof. Vecchiotti. Si tratta di un’osteria storica che era frequentata anche da Hemingway e che dall’11 maggio del 2018 ospita il Giardino della Poesia con i diversi contributi per il Leone Rosso dell’Ambasciata di Venezia, curato da Giancarlo e Tiziana. Quanto a me, Laura Cristin, Sheren in arte-vita o vita-arte che fa lo stesso, sono nata nel 1954, l’anno del Nobel e la rilettura del racconto dello scrittore americano ha rinnovato e riportato a galla tanti pensieri e fatto scaturire il desiderio di far rivivere nella performance L’uomo e il mare la forza di tutti coloro che come Santiago, percorrono le tappe della loro eroica e quotidiana esistenza nel la mar, confrontandosi con rispetto con i marlin e i pescecani che si incrociano lungo la via, potendo contare sull’amicizia, come il navigato pescatore con il giovane Manolo.
P.S. Nel giorno del compleanno dell’arte sono stata nominata Ambasciatrice dell’Arte per la zona di Palmanova con la spada che alla fine della performance è trofeo del marlin catturato da Santiago.

SHARE :